Migranti: “La tragedia del Covid non insegna nulla?”. L’intervento dell’ex assessore Spanu

“Siccome il mio presidente fa finta di non essere razzista evocando la Sardegna come classico luogo per mafiosi, deportati ecc. mi chiedo cosa ci aspetti dopo una tragedia collettiva. Sapremo essere più attenti verso i bisogni dei più deboli? Sono domande che nascono dall’insensata reazione vittimista della Regione Sardegna all’ordinanza del Ministero dell’interno sulle misure per la quarantena dei migranti.”Elsa Ranno

Clicca qui per leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *