Belarus

“Oggi sono stati arrestati tre residenti di Bobruisk, sospettati di azioni partigiane raika. Contro di loro usate armi e fucilate per sconfiggere. Più tardi, le cosiddette forze di sicurezza hanno pubblicato un video che mostra l’attivista ucciso a morte dopo essere stato trattenuto in ginocchio. Questo è orribile: sembrano orgogliosi di essere disposti ad uccidere e mutilare persone già detenute che cercano di impedire la guerra. Dimostrano che preferirebbero sparare ai bielorussi piuttosto che opporsi ai russi.Finora la polizia bielorussa serviva un dittatore, non il popolo, ma ora è ancora peggio: ora obbediscono al dittatore di un altro paese. E tutti quelli che lo vedono, e tutti quelli che fanno di tutto per salvare il nostro paese dalla guerra e dall’occupazione sono un vero eroe della Bielorussia. Dobbiamo sostenere i nostri eroi. “Proteggono l’orgoglio del nostro Paese. “

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.