BUCHA

i giornalisti di Reuters hanno condotto le proprie indagini a Bucha e hanno scoperto che la città era occupata dai soldati del reggimento Rosguard “Vityaz” e dai paracadutisti di Pskov

Lettera d’amore, carta d’identità indica le unità russe che terrorizzavano Bucha

Testimonianze oculari, documenti scartati e post sui social media indicano i soldati russi e la catena di comando nella sanguinosa occupazione della città ucraina di Buch…

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.