Bilogorivka.

Stando a quanto comunica il Servizio Nazionale per le Emergenze almeno due persone sono state uccise a causa dell’attacco alla scuola di Bilogorivka regione di Luhansk.

C’erano circa 90 persone in scuola, circa 30 persone sono state salvate da sotto le macerie.

“Dopo aver colpito un centro ricreativo locale , il seminterrato della scuola era l’unico rifugio rimasto, ma i russi l’hanno tolto al popolo,” — ha dichiarato il capo dell’Amministrazione militare della regione di Luhansk Serhiy Haidai.

L’incendio è stato estinto e i corpi di due persone sono stati rinvenuti da sotto le macerie

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.