Trattato di Schengen

Lo spazio Schengen, creato nel 1985, è un risultato storico della costruzione europea. Ogni giorno, quasi 3,5 milioni di persone si spostano tra gli Stati Schengen. Un recente rapporto della Commissione Europea illustra lo stato delle location e le priorità diLo spazio Schengen.Questa relazione sulla situazione nell’area Schengen (nuova finestra) ricorda, tra l’altro, l’importanza del completamento di Schengen. Egli invita il Consiglio ad adottare le decisioni che consentono a Croazia, Romania e Bulgaria di aderirvi ufficialmente, poiché questi paesi hanno completato il processo di valutazione Schengen. Questo invito vale anche per Cipro una volta completata la valutazione del paese.È stata la Commissione Europea a pubblicare, il 24 maggio 2022, questo primo rapporto sulla situazione nell’area Schengen (nuova finestra). Questa relazione fa seguito alla strategia Schengen (nuova finestra), presentata nel 2021, e fa parte dell’iniziativa volta a rafforzare la governance Schengen attraverso una relazione annuale che presenta lo stato dell’area Schengen.

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.