Zelensky sarà invitato al summit NATO a Madrid — Europa Press

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky parteciperà al vertice ufficiale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, che si terrà dal 28 al 30 giugno a Madrid.

Lo ha affermato il 9 giugno il vicesegretario generale della NATO Mircea Geoana durante una conversazione con i giornalisti, riporta l’edizione spagnola di La Reppublica.

Joanne ha confermato che il Presidente dell’Ucraina parteciperà all’evento. Inoltre, secondo lui, per la prima volta al vertice parteciperanno i rappresentanti dei partner dell’Alleanza della regione del Pacifico: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Corea del Sud.

“Naturalmente, l’allargamento della NATO e la politica delle porte aperte saranno un importante argomento di discussione. Ci auguriamo che Finlandia e Svezia si uniscano ai nostri ranghi. E, naturalmente, dobbiamo prendere una decisione sull’Ucraina. Il presidente Volodymyr Zelensky sarà presente al nostro vertice di Madrid in un modo o nell’altro” , ha assicurato.

Si ricorderà che la NATO intende dichiarare la Russia una minaccia diretta e consolidare questo status in un nuovo documento strategico da adottare nel giugno di quest’anno.

La NATO si rifiuta inoltre di fornire garanzie alla Russia contro il mancato dispiegamento di armi nucleari in Svezia e Finlandia in caso di adesione all’Alleanza, poiché gli Stati stessi hanno il diritto di farlo.

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.